Logo Ao San Paolo
Giovedì 31 Marzo 2016
Benvenuto
PRENDERE IN CURA E INSEGNARE A CURAREVia A. Di Rudinì, 8 20142 MILANO - tel. 02/8184.1 - P. IVA 09321970965   
Il San Paolo 
- Chi siamo
- La storia
- La nostra Mission
- Visita l'Ospedale
- Filmati Aziendali
- Giornale Aziendale
- Direzione Strategica
- Collegio dei Sindaci
- Nucleo valutazione delle prestazioni
- Organismo di vigilanza codice etico comportamentale aziendale
Informazioni UtiliInformazioni Utili 
- Informazioni generali
- Dove siamo
- Orari sportelli
- Modalità di prenotazione
- Richiedi la tua
documentazione clinica

- La vita in reparto
- Numeri telefonici utili
- Servizi a Voi dedicati
- Carta dei servizi
- Carta dei Servizi Punto Nascita
- U.R.P. e U.P.T.
- Stampa & Comunicazione
- Elenco Siti tematici
Logo UrpUfficio Relazioni con il Pubblico
Ambulatorio Counseling Educazione Sanitaria
Servizio Infermieristico Tecnico Riabilitativo Aziendale (S.I.T.R.A.)

Cos'è il S.I.T.R.A.

Il processo di riforma delle professioni sanitarie si riconosce all'interno di un più ampio processo di trasformazione in atto nel SSN che, a partire dai decreti legislativi 502/1992 e 517/1993 per arrivare al decreto legislativo 229/1999, ha determinato un radicale cambiamento politico-culturale nella gestione della sanità pubblica, dimostrando una maggiore attenzione alle esigenze di salute dei cittadini, nonché allo sviluppo tecnologico e alla valorizzazione di tutte le competenze sanitarie presenti, in particolare di quella infermieristica.
In base a quanto riportato all'art. 3, comma 6 del DLgs n. 502 del 30 dicembre 1992, si pongono le premesse normative perché la formazione universitaria succeda progressivamente, ma in modo definitivo, al precedente sistema. Con il decreto del Ministro dell'Università (MURST) del 24 luglio del 1996, adottato di concerto con il Ministro della Sanità, vengono approvati gli ordinamenti didattici dei Diplomi Universitari di area sanitaria (Tabella XVIII-ter) di nuova istituzione e la riforma dell'ordinamento relativo a quello dell'infermiere.
Con la Legge 10 agosto 2000, n. 251, si costituisce l'ultima tappa di questo lungo percorso di sviluppo della professione infermieristica. I punti di forza di questa legge sono:

· la valorizzazione del ruolo e delle funzioni della professione infermieristica, ostetrica, riabilitativa, tecnica e della prevenzione;
· il percorso formativo compiuto con l'istituzione del corso di laurea;
· il riconoscimento e l'inquadramento della dirigenza infermieristica;
· l'istituzione dei servizi di assistenza infermieristica.

La Regione Lombardia, con la DGR dell'8 agosto 2003 n. VII/14049, ha previsto l'istituzione del Servizio Infermieristico Tecnico e Riabilitativo Aziendale (SITRA).
L'istituzione della dirigenza infermieristica ha permesso di partecipare alla programmazione delle attività dell'Azienda e di discutere e negoziare i processi di assistenza infermieristica direttamente con la direzione generale aziendale.
Per offrire un servizio assistenziale di qualità al cittadino, tutte le figure che operano all'interno delle strutture sanitarie, in base alle specifiche competenze, devono essere integrate in modo da creare un unico sistema operativo autonomo con una completa responsabilità dei risultati raggiunti.
Per raggiungere questi obiettivi è necessario realizzare una struttura organizzativa, capace di contribuire efficacemente alla qualità delle prestazioni nell'ambito di un processo assistenziale integrato, e al buon funzionamento delle strutture aziendali.

Il contributo del SITRA deve essere ricercato nella definizione di un contesto organizzativo e gestionale, di un sistema di comunicazioni e informazioni e di un sistema di incentivi che orienti il comportamento dei livelli operativi per l'adesione complessiva dell'Azienda alle proprie finalità e programmi (vision e mission).
In particolare il dirigente del Servizio guida un gruppo professionale dotato di competenza tecnica esclusiva ed in linea di principio è autonomo e responsabile rispetto ai risultati della propria attività.

Il SITRA è una struttura che aggrega l'insieme del personale, delle funzioni e delle prestazioni effettuate dal personale infermieristico e di supporto ai vari livelli di responsabilità e nei diversi settori dell'organizzazione. Garantisce l'erogazione dell'assistenza attraverso la gestione delle risorse umane e materiali in tutti gli ambiti nei quali è svolta.

Il SITRA nell'Azienda Ospedaliera San Paolo - Polo Universitario - Milano

Recependo i contenuti della DGR 14049 del 2003, il SITRA è definito una struttura a valenza aziendale, dotata di autonomia gestionale, che opera in "line" alla Direzione Sanitaria Aziendale.
Il SITRA è una struttura titolare di indirizzo, direzione, organizzazione e coordinamento del personale infermieristico, ostetrico, tecnico-sanitario, riabilitativo, di prevenzione e degli operatori di supporto che operano nell'Azienda; si propone di assicurare un'assistenza personalizzata e di qualità a tutti gli utenti/clienti, garantendo l'impiego ottimale delle risorse disponibili, nel rispetto delle norme etiche e deontologiche.
La Direzione del SITRA assicura e persegue in particolare:
· l'efficacia e l'efficienza delle prestazioni infermieristiche, tecnico sanitarie e riabilitative, per garantire una risposta appropriata ai bisogni di salute dei cittadini, in sintonia con le finalità dell'Azienda;
· la gestione unitaria delle risorse umane e l'omogeneizzazione degli standard operativi;
· la progettazione e l'implementazione degli interventi di formazione ed aggiornamento del personale;
· la promozione dei progetti di qualità e di ricerca;
· la definizione dei programmi di accoglimento e di inserimento del personale.

Per conseguire le finalità di cui sopra, la Direzione del SITRA opera in stretto rapporto con la Direzione Medica di Presidio, nonché con la Dirigenza medica dei Dipartimenti per gli aspetti che riguardano le fasi operative dell'attività assistenziale.

Nel mese di ottobre 2009, con la nuova l'attribuzione delle Posizioni Organizzative, si è potuto ridefinire l'assetto organizzativo del SITRA, in modo da allinearsi con l'aggregazione dipartimentale prevista all'interno del Piano di Organizzazione Aziendale del triennio 2008-2010.
Ad ogni operatore sono assegnate specifiche funzioni, così da integrarsi ed operare quotidianamente costruttivamente e sinergicamente con il personale afferente al Servizio stesso.
Attraverso queste modalità, il SITRA, nelle sue articolazioni organizzative, si integra in una ottica di partnership tra professionisti, con tutte le strutture sanitarie aziendali previste dal P.O.A.
I responsabili dei livelli direzionali e gestionali del SITRA e dell'area medica, devono garantire sinergie e processi collaborativi allo scopo di rendere ottimale il grado di condivisione degli obiettivi aziendali e dipartimentali definiti annualmente dalla Direzione Strategica Aziendale.
Per saperne di più
-Dati generali
-Organigramma
-Contatti
-Lavora con noi
Powered by Sanihelp.it - Salute e Benessere 
Health Promotion Hospital
Health Promoting Hospital
Informativa sulla privacy Intranet Aziendale Admin
Admin