Logo Ao San Paolo
Giovedì 31 Marzo 2016
Benvenuto
PRENDERE IN CURA E INSEGNARE A CURAREVia A. Di Rudinì, 8 20142 MILANO - tel. 02/8184.1 - P. IVA 09321970965   
Curarsi con noi 
- Per le emergenze
- Specialità cliniche e servizi
- Prenotazione on-line
- Area a pagamento
- Centro salute e ascolto donne immigrate
- Giornale Aziendale
- Progetto DAMA
- Tutela del cittadino
- Privacy
- La Ricerca
- I nostri Centri di Eccellenza
- Attività Multidisciplinari
- Prontuario Terapeutico
Informazioni UtiliInformazioni Utili 
- Informazioni generali
- Dove siamo
- Orari sportelli
- Modalità di prenotazione
- Richiedi la tua
documentazione clinica

- La vita in reparto
- Numeri telefonici utili
- Servizi a Voi dedicati
- Carta dei servizi
- Carta dei Servizi Punto Nascita
- U.R.P. e U.P.T.
- Stampa & Comunicazione
- Elenco Siti tematici
Logo UrpUfficio Relazioni con il Pubblico
Ambulatorio Counseling Educazione Sanitaria
Home > Specialitą cliniche e servizi > Endoscopia Digestiva > VCE (Enteroscopia con videocapsula)

Endoscopia Digestiva
VCE (Enteroscopia con videocapsula)

Accertamento consigliato per la diagnosi:
Enteroscopia con videocapsula (VCE)

Che cosa è?
La Given® Video Capsule System è una metodica di recente introduzione con l’esclusiva caratteristica di ottenere immagini endoscopiche dell'intestino tenue in tutta la sua estensione.
L’esame prevede che Lei ingoi una capsula in grado di trasmettere delle immagini del piccolo intestino mentre percorre l’apparato digerente. Le immagini sono archiviate in un piccolo registratore, quindi trasferite in un apposito computer. Ne risulterà un filmato che verrà poi analizzato.

DESCRIZIONE DEL SISTEMA
Il sistema Given® Video Capsule è composto da tre principali componenti: la capsula deglutibile, il registratore e un apposito computer (workstation).

Capsula deglutibile
La capsula, monouso, ha forma e dimensione di una compressa di vitamine (11x30 mm) e viene ingoiata con un po’ di acqua (come una normale medicina). Durante il suo passaggio attraverso l’apparato digerente acquisisce immagini, simili a quelle ottenute dagli endoscopi, e trasmette tali immagini al registratore che è indossato dal paziente.

Registratore
Il registratore portatile è un’unità esterna che riceve i dati trasmessi dalla capsula. Il registratore è collegato ad una serie di antenne fissate con appositi adesivi alla cute dell’addome (analogamente agli elettrodi adesivi utilizzati per gli elettrocardiogrammi). Terminato l’esame, le immagini accumulate nel registratore vengono trasferite su un apposito computer per la lettura.

Workstation
Il medico esecutore dell’esame utilizza un computer apposito (workstation) per interpretare e analizzare le immagini acquisite, alla ricerca di reperti patologici del piccolo intestino.

Come si svolge?
Dopo il posizionamento della cintura contenente il registratore, Lei inghiottirà la capsula endoscopica con un po’ di acqua (come una normale medicina). La registrazione procederà quindi utonomamente, con il normale avanzamento della capsula ad opera della motilità intestinale.
Lei sarà libero di muoversi o riposare a Suo piacimento. Come unico accorgimento, dovrà evitare di esporsi a campi magnetici (es.campi magnetici all’ingresso delle banche o dei grandi magazzini, radio ricetrasmittenti ) durante l’esecuzione dell’esame.
Dovrà verificare ogni 15-30 minuti che la luce sul registratore si accenda 2 volte al secondo.
Potrà bere e mangiare un piccolo spuntino circa tre ore dopo avere ingoiato la capsula.
Al termine della registrazione, (dalle 6 alle 8 ore circa), il registratore sarà rimosso e Lei potrà tornare liberamente a casa.

Le alternative diagnostiche, a sostanziale parità di efficacia, e le ragioni che motivano l’intervento
Le alternative all’esecuzione della video capsula (Given® Video Capsule) sono le principali metodiche tradizionali per la diagnosi delle patologie del piccolo intestino, quali il clisma del tenue, l’enteroscopia, l’ecografia addominale e la tomografia computerizzata (TC) dell’addome.

Eventuali terapie da effettuare prima del posizionamento/rimozione della PEG
Nessuna in particolare (previa altra disposizione da parte del medico che la segue).

Benefici attesi e scopo della prestazione proposta
L’enteroscopia con capsula viene eseguita per valutare sospette patologie del piccolo intestino come polipi, lesioni sanguinanti, etc.

Disagi, effetti indesiderati, possibili conseguenze, possibili rischi e complicanze
Potenziali rischi in cui può incorrere sono in relazione a possibili reazioni allergiche agli adesivi utilizzati per fissare le antenne alla cute. In casi rari inoltre, la capsula può rimanere incarcerata nell’intestino, a livello di un restringimento non noto, rendendo necessari provvedimenti che possono, in alcuni casi, giungere fino all’intervento chirurgico.

Rischi prevedibili legati alla NON esecuzione della prestazione proposta
La non effettuazione della procedura potrebbe portare ad una diagnosi non corretta dall’eventuale patologia in atto, con possibile ritardo della terapia più appropriata.

CONTROINDICAZIONI

Soggetti che ricadano almeno in una delle seguenti condizioni non potranno eseguire l’esame:

- Sospetta o accertata occlusione o sub-occlusione intestinale
- Diverticolosi condizionante grave deformità del tratto gastroenterico
- Condizioni mentali o fisiche che precludano l’adesione a quanto richiesto dall’esame
- Gravidanza

Se rientrate in una delle seguenti condizioni avvertite il medico che effettuerà l’esame:
- Disturbi della deglutizione
- Pregressa chirurgia resettiva a carico dell’intestino tenue
- Precedente chirurgia addominale
- Diabete con neuropatia
- Alterazioni note della motilità del tratto gastroenterico
- Pacemaker cardiaco o altri impianti elettromedicali

“Lei è comunque libero/a di non accettare quanto propostole e/o di rivolgersi ad altre strutture, sino al momento dell’effettuazione della prestazione; in tal caso sottoscriverà sul modulo che le verrà fornito e senza alcun onere, la non accettazione della procedura.
In ogni caso può richiedere ulteriori informazioni telefonando al n.: 02.81844273

Se dopo l’esame o nei giorni successivi dovessero insorgere disturbi che ritiene possano essere legati all’esame, è importante che contatti il Suo medico o la nostra unità al numero 02.81844273



Torna all'elenco dei reparti


Dott. Carmelo Luigiano
Dott. Carmelo Luigiano
Per saperne di pił
-Dati generali reparto
-Endoscopia diagnostica
-Endoscopia operativa
-Settori di particolare interesse
-Informazioni utili
-Preparazione esami
-Libera professione
-Visita i nostri ambulatori
-Attivitą didattica


Logo Sied

Logo Sied

Logo pentax

Powered by Sanihelp.it - Salute e Benessere 1392 
Health Promotion Hospital
Health Promoting Hospital
Informativa sulla privacy Intranet Aziendale Admin
Admin