Logo Ao San Paolo
Giovedì 31 Marzo 2016
Benvenuto
PRENDERE IN CURA E INSEGNARE A CURAREVia A. Di Rudinì, 8 20142 MILANO - tel. 02/8184.1 - P. IVA 09321970965   
Curarsi con noi 
- Per le emergenze
- Specialità cliniche e servizi
- Prenotazione on-line
- Area a pagamento
- Centro salute e ascolto donne immigrate
- Giornale Aziendale
- Progetto DAMA
- Tutela del cittadino
- Privacy
- La Ricerca
- I nostri Centri di Eccellenza
- Attività Multidisciplinari
- Prontuario Terapeutico
Informazioni UtiliInformazioni Utili 
- Informazioni generali
- Dove siamo
- Orari sportelli
- Modalità di prenotazione
- Richiedi la tua
documentazione clinica

- La vita in reparto
- Numeri telefonici utili
- Servizi a Voi dedicati
- Carta dei servizi
- Carta dei Servizi Punto Nascita
- U.R.P. e U.P.T.
- Stampa & Comunicazione
- Elenco Siti tematici
Logo UrpUfficio Relazioni con il Pubblico
Ambulatorio Counseling Educazione Sanitaria
Home > Specialita' cliniche e servizi > Nefrologia e Dialisi > IL PERSONALE

Nefrologia e Dialisi
IL PERSONALE


Prof. Mario Cozzolino

U.O.C. Nefrologia e Dialisi, Professore Associato di Nefrologia, Direttore della Scuola di Specializzazione di Nefrologia dell'Università Statale di Milano
Curriculum Vitae


Dr.ssa Laura Angelini Sironi
Coordinatore infermieristico
Curriculum Vitae


Dr. Ulisse Zoni
Responsabile Centro Emodialisi Intramurario
Curriculum Vitae


Dr.ssa Angela Volpi
Responsabile CAL Dialisi Rozzano
Curriculum Vitae


Dr. Alvaro Baretta
Responsabile CAL Dialisi Mompiani


Dr. Andrea Galassi
Responsabile Reparto Nefrologia
Curriculum Vitae


IL PERSONALE INFERMIERISTICO
La nefropatia non solo rientra nel novero delle malattie croniche ma rappresenta un modello di sistema di cura piuttosto che una malattia da trattare.
Gli infermieri svolgono un ruolo fondamentale nelle attività di nefrologia e dialisi, il ruolo infermieristico passa infatti attraverso nuove competenze, nuovi percorsi formativi e nuove alleanze terapeutiche con il nefrologo.
In dialisi i pazienti sono gestiti in gran parte dagli infermieri che si assumono forti e importanti responsabilità.
Nella dialisi infermiere e medico lavorano con ruoli ben definiti, lasciando al medico la scelta strategica e diagnosi/trattamento delle complicanze e attribuendo alla figura infermieristica la regia della degenza nefrologica, delle cure ambulatoriali e nell'educazione e formazione del paziente e dei suoi familiari così come riportato nel Codice Deontologico Infermieristico.
L'educazione del paziente (il cosiddetto Chronic Care Model) viene indicato dall'Organizzazione Mondiale Della Sanità come uno dei fattori fondamentali per la riuscita di un programma di cure nei malati cronici.
Proprio negli ambiti di autocura, consapevolezza della propria malattia, adozione di uno stile di vita adeguato e aderenza alla terapia descritta gli infermieri svolgono un ruolo fondamentale diventando il raccordo tra medico e paziente.
L'infermiere "nefrologico" formato è quindi in grado di formulare un modello assistenziale sapendo quali sono le esigenze del paziente nefropatico gestendone il percorso e stabilendone le priorità.













Torna all'elenco dei reparti


Per saperne di piu'
-Dati generali reparto
-Struttura
-Attivita' clinico-assistenziale
-Attivita' scientifica
-Staff


Sclerosi tuberosa complex

ERA-EDTA
Powered by Sanihelp.it - Salute e Benessere 921 
Health Promotion Hospital
Health Promoting Hospital
Informativa sulla privacy Intranet Aziendale Admin
Admin