Logo Ao San Paolo
Giovedì 31 Marzo 2016
Benvenuto
PRENDERE IN CURA E INSEGNARE A CURAREVia A. Di Rudinì, 8 20142 MILANO - tel. 02/8184.1 - P. IVA 09321970965   
Curarsi con noi 
- Per le emergenze
- Specialità cliniche e servizi
- Prenotazione on-line
- Area a pagamento
- Centro salute e ascolto donne immigrate
- Giornale Aziendale
- Progetto DAMA
- Tutela del cittadino
- Privacy
- La Ricerca
- I nostri Centri di Eccellenza
- Attività Multidisciplinari
- Prontuario Terapeutico
Informazioni UtiliInformazioni Utili 
- Informazioni generali
- Dove siamo
- Orari sportelli
- Modalità di prenotazione
- Richiedi la tua
documentazione clinica

- La vita in reparto
- Numeri telefonici utili
- Servizi a Voi dedicati
- Carta dei servizi
- Carta dei Servizi Punto Nascita
- U.R.P. e U.P.T.
- Stampa & Comunicazione
- Elenco Siti tematici
Logo UrpUfficio Relazioni con il Pubblico
Ambulatorio Counseling Educazione Sanitaria
Home > Specialità cliniche e servizi > Pediatria > Obesità infantile: modulazione precoce con la dieta nelle prime epoche di vita?

Pediatria
Obesità infantile: modulazione precoce con la dieta nelle prime epoche di vita?

Tipo di indagine: Indagine multicentrica, che coinvolge 5 nazioni con abitudini alimentari differenti quanto a livelli di assunzione proteica (Italia, Spagna, Germania, Polonia, Belgio). Il team della Clinica Pediatrica dell'Azienda Ospedaliera San Paolo, coordinato dal prof. Marcello Giovannini, funge da riferimento e collettore di dati degli altri 3 centri italiani.
Con il patrocinio e la copertura finanziaria dell'Unione Europea e il supporto dell'Istituto Scientifico Danone.

Scopo del progetto: Stabilire se l'apporto di proteine negli alimenti assunti nel corso dei primi due anni di vita ha effetti sul rischio di obesità.

Metodi: Vengono valutati nei primi due anni di vita con indagini non invasive la composizione corporea e alcuni markers antropometrici di obesità infantile, di bambini per i quali l'apporto dietetico viene determinato a posteriori mediante metodiche computerizzate di scomposizione della dieta. Successivamente ai primi due anni di vita e fino ad 8 anni, la intera coorte di bambini verrà seguita a cura degli Istituti Scientifici Danone nazionali, per valutare l'impatto a lungo termine della dieta sulla prevalenza dell'obesità.

Tempi: Il progetto, avviato nell'ottobre del 2002 e della durata prevista per la prima fase di 3.5 anni, è in fase di pieno svolgimento, dopo l'iniziale fase di arruolamento, terminato il 1 luglio 2004. Il termine della prima fase del progetto è previsto per la primavera 2006.

Torna all'elenco dei reparti


Per saperne di più
-Dati generali
-Linee per genitori
-Obesità infantile
-Sindrome di Rett
-Andrologia pediatrica e dell'adolescenza
-Servizio di Immunologia e Infettivologia Pediatrica

Associazione Prevenzione Malattie Metaboliche
Associazione Prevenzione Malattie Metaboliche


Ambulatorio per lo studio e la cura dei disturbi del comportamento alimentare
Ambulatorio per lo studio e la cura dei disturbi del comportamento alimentare


Sclerosi tuberosa complex
Powered by Sanihelp.it - Salute e Benessere 854 
Health Promotion Hospital
Health Promoting Hospital
Informativa sulla privacy Intranet Aziendale Admin
Admin