Logo Ao San Paolo
Giovedì 31 Marzo 2016
Benvenuto
PRENDERE IN CURA E INSEGNARE A CURAREVia A. Di Rudinì, 8 20142 MILANO - tel. 02/8184.1 - P. IVA 09321970965   
Il San Paolo 
- Chi siamo
- La storia
- La nostra Mission
- Visita l'Ospedale
- Filmati Aziendali
- Giornale Aziendale
- Direzione Strategica
- Collegio dei Sindaci
- Nucleo valutazione delle prestazioni
- Organismo di vigilanza codice etico comportamentale aziendale
Informazioni UtiliInformazioni Utili 
- Informazioni generali
- Dove siamo
- Orari sportelli
- Modalità di prenotazione
- Richiedi la tua
documentazione clinica

- La vita in reparto
- Numeri telefonici utili
- Servizi a Voi dedicati
- Carta dei servizi
- Carta dei Servizi Punto Nascita
- U.R.P. e U.P.T.
- Stampa & Comunicazione
- Elenco Siti tematici
Logo UrpUfficio Relazioni con il Pubblico
Ambulatorio Counseling Educazione Sanitaria
News
Collaborazione con l'Università di Boston
Le conversazioni difficili in medicina: un progetto di formazione continua
“Io mi chiedo tutti i giorni quanto ancora riuscirò ad andare avanti con questo lavoro, perché e’ un lavoro duro e faticoso e mi rispondo non lo so, vedrò, domani ci penserò. Oggi invece non dico “domani ci penserò” ma mi dico che ho ancora voglia, mi piace questo lavoro, vado ancora avanti...”

“Venendo al corso mi aspettavo protocolli, tecniche da seguire, per non sbagliare. Quello che ho imparato è che posso sbagliare, è umano, e che l’importante è come recuperare dagli errori”

“Fermarmi di più, ascoltare di più e confrontarmi di più con i colleghi”

Questi sono alcuni commenti dei più di 100 professionisti che hanno partecipato al programma per migliorare le competenze comunicative e relazionali (PERCS) realizzato presso l’Ospedale San Paolo-Polo Universitario. Il programma PERCS e’ nato nel 2002 presso il Children’s Hospital di Boston con l’obiettivo di migliorare la preparazione dei professionisti nel gestire conversazioni difficili con pazienti e famigliari in diversi ambiti clinici. In segui to a un per iodo di collaborazione con il Children’s Hospital, la prima edizione italiana di PERCS è stata avviata a maggio del 2008 come progetto di formazione continua realizzato dal Centro CURA, Università degli Studi di Milano, e sostenuto dalla Direzione Sanitaria Generale e Sanitaria dell’Azienda Ospedaliera San Paolo. Il programma PERCS offre workshop mensili di 4 ore su tematiche diverse e trasversali come la comunicazione in emergenza-urgenza, la comunicazione con il mal a to croni co e la comunicazione in oncologia. I workshop sono aperti a piccoli gruppi interdisciplinari di partecipanti e sono incentrati sulla simulazione di un caso clinico da parte di attori, nel ruolo del paziente/famigliare, e dei partecipanti nel loro ruolo professionale.

Dopo ogni colloquio, i partecipanti hanno modo di riflettere sull’accaduto insieme ai colleghi, attori e facilitatori evidenziando interrogativi emersi, punti di forza e di difficoltà. Grazie alla creazione di un clima d’apprendimento collaborativo e non giudicante, le discussioni di gruppo sono generalmente molto costruttive e molti partecipanti hanno avuto modo di rivedersi in play-back o di porre agli attori specifiche domande sull’impatto della loro comunicazione e del loro approccio come clinici.

Ad un anno dall’implementazione, sono stati realizzati 9 workshop ai quali hanno partecipato più di 100 professionisti tra cui medici, infermieri, psicologi, assistenti sociali, avvocati e studenti, di diverse discipline, provenienze e livelli di esperienza. Alla fine del corso molti partecipanti hanno riportato una maggior consapevolezza delle proprie abilità, alcuni hanno ritrovato motivazione verso il proprio lavoro, altri hanno avuto modo di apprendere competenze comunicative nuove, altri ancora hanno espresso il desiderio di cambiare alcuni aspetti della loro pratica clinica. Con questa iniziativa l’Ospedale San Paolo ha costruito uno spazio di discussione periodicamente aperto a tutti i professionisti dell’Ospedale interessati a discutere tematiche particolarmente delicate dal punto di vista relazionale ed etico.

L’efficacia e la flessibilità di questo programma ha portato, su richiesta di alcuni partecipanti e della Direzione Ospedaliera, alla progettazione di altri workshop come quello della comunicazione dell’errore. In un contesto sanitario che oggi i n veste pre va l entemente sul miglioramento delle capacità tecnicoscientifiche dei propri operatori, l’espansione del programma PERCS si presenta ambiziosa e impegnativa. L’appoggio delle direzioni ospedaliere e dei partecipanti è essenziale per sostenere percorsi di apprendimento che mirino a coltivare l’altra parte dell’equazione medica: lo standard relazionale della cura.

Per informazioni e iscrizioni: http://www.ao-sanpaolo.it/curarsi/ psicologia_clinica/

Dr.a G. Lamiani - Ass. di ricerca Centro CURA Dip. Medicina, Chirirgia e Odontoiatria - Resp. Prof. E. A. Moja

Per commenti e/o informazioni: urp@ao-sanpaolo.it

Torna all'elenco
Powered by Sanihelp.it - Salute e Benessere 1082 
Health Promotion Hospital
Health Promoting Hospital
Informativa sulla privacy Intranet Aziendale Admin
Admin