Logo Ao San Paolo
Giovedì 31 Marzo 2016
Benvenuto
PRENDERE IN CURA E INSEGNARE A CURAREVia A. Di Rudinì, 8 20142 MILANO - tel. 02/8184.1 - P. IVA 09321970965   
Il San Paolo 
- Chi siamo
- La storia
- La nostra Mission
- Visita l'Ospedale
- Filmati Aziendali
- Giornale Aziendale
- Direzione Strategica
- Collegio dei Sindaci
- Nucleo valutazione delle prestazioni
- Organismo di vigilanza codice etico comportamentale aziendale
Informazioni UtiliInformazioni Utili 
- Informazioni generali
- Dove siamo
- Orari sportelli
- Modalità di prenotazione
- Richiedi la tua
documentazione clinica

- La vita in reparto
- Numeri telefonici utili
- Servizi a Voi dedicati
- Carta dei servizi
- Carta dei Servizi Punto Nascita
- U.R.P. e U.P.T.
- Stampa & Comunicazione
- Elenco Siti tematici
Logo UrpUfficio Relazioni con il Pubblico
Ambulatorio Counseling Educazione Sanitaria
News
GLI STAGE DI SERVIZIO SOCIALE ALL’OSPEDALE SAN PAOLO
Gli studenti del Corso di Laurea in Scienze di Servizio Sociale dell’Università Cattolica valutano positivamente l’esperienza di stage svolta all’Ospedale San Paolo; tale esperienza, che prosegue ininterrottamente fino a oggi, ha visto l’avvio fin dal 1995 e si é realizzata ai sensi di un’apposita convenzione stipulata tra i due Enti, allo scopo di supervisionare gli stage formativi degli studenti. L’iniziativa si è concretizzata grazie al contributo del Centro Regionale per l’Epilessia e al sostegno degli assistenti sociali dell’Ospedale. Un ringraziamento particolare va ai Professori Raffaele Canger, M. Paola Canevini e alla loro équipe che hanno reso possibile la realizzazione di tale esperienza.

Il servizio sociale si colloca per la prima volta all’interno dell’Ospedale San Paolo nel 1988 per rispondere ai compiti dettati da apposite norme legislative. L’organico dell’ufficio, in tale ambito, è costituito da tre assistenti sociali, una delle quali è distaccata presso il CRE e dipende dal direttore, mentre le altre due seguono tutte le divisioni ospedaliere. Le medesime lavorano quasi esclusivamente sulle urgenze nell’ambito delle attività svolte; infatti, oltre che intervenire principalmente sulle emergenze, a seguito dei tempi ristretti legati ai ricoveri brevi, devono garantire risposte tempestive alle frequenti richieste di collaborazione che pervengono dai servizi ospedalieri e territoriali. L’assistente sociale del CRE, invece, dovendosi occupare esclusivamente degli utenti in cura presso il Centro, lavora in condizioni più favorevoli rispetto ai colleghi dell’Ospedale.

L’obiettivo, infatti, è quello di lavorare per progetti, dando risposte al disagio sociale delle persone con E nella prospettiva di concorrere al loro benessere, in un contesto di società attiva. Tra ottobre 2004 e maggio 2009 un’indagine ha sondato i giudizi degli studenti di 2 e 3 anno (26 in tutto), in merito al tirocinio svolto presso il CRE e presso l’ufficio degli assistenti sociali dell’Ospedale. Il sondaggio rivela che: La maggioranza degli intervistati è soddisfatta per l’aiuto ricevuto dai supervisori e dichiara di essere in grado, dopo il periodo di stage, di mettere in pratica gli apprendimenti acquisiti. I principali aspetti critici sono legati alla poca utenza afferente al servizio sociale del CRE; di contro, al dover lavorare quasi esclusivamente sulle urgenze nell’ambito delle attività svolte dagli assistenti sociali dell’Ospedale. Un altro aspetto critico segnalato dai tirocinanti è la difficoltà a relazionarsi con figure professionali diverse, in particolare in ambito sanitario, in quanto tali figure sono considerate più forti rispetto a quella dell’assistente sociale, ritenuta più debole.

I suggerimenti e le proposte evidenziati dagli allievi appaiono interessanti: “smaltire un po’ di materiale cartaceo creando la cartella sociale informatizzata; questo per migliorare l’organizzazione del servizio” “auspico una maggiore integrazione socio-sanitaria per una presa in carico globale del paziente” “in una grande Azienda Ospedaliera qual’è l’Ospedale San Paolo sarebbe opportuno offrire ai tirocinanti una visione ad ampio raggio per far conoscere tutti i campi di azione nei quali l’assistente sociale è chiamato a operare” “credo che più che migliorare il percorso di tirocinio sarebbe auspicabile lasciare maggiore spazio al tirocinio da parte dell’Università” “questa esperienza è stata importante perché mi ha permesso di crescere sia professionalmente che personalmente “aumentare le ore di stage nel corso dell’anno così da poter diventare più bravi ed essere pronti al rapporto diretto con l’utente” “buono l’accompagnamento per l’aspetto informativo sulle risorse; maggiore approfondimento del processo di aiuto per sostenere efficacemente il tirocinante nella presa in carico dell’utente, soprattutto sotto l’aspetto umano” “sono state di grande aiuto le ore che i membri dell’équipe del CRE hanno messo a disposizione per farci conoscere le rispettive professionalità!” “molto positivi sono risultati gli incontri con altri Enti e Associazioni territoriali che operano in rete sul tema Epilessia” “avrei preferito mettermi in gioco e partecipare maggiormente alle attività socio-sanitarie per toccare con mano i bisogni della persona affetta da E” “mi ha colpito profondamente la capacità degli operatori di affrontare con empatia le difficoltà dei pazienti fornendo loro un fondamentale supporto nella gestione della malattia”.

CONCLUSIONE
Complessivamente gli studenti sono stati entusiasti per aver affrontato in “presa diretta” i problemi sociali e per aver contribuito a migliorare la qualità degli interventi. La scelta, infine, di accogliere i tirocinanti è, a nostro avviso, un’ulteriore risorsa per garantire risposte appropriate ai bisogni di salute dei cittadini promuovendo la figura professionale e lo stesso ruolo del servizio sociale in ambito ospedaliero.

dr.ssa P. Somenzi - Assistente Sociale Centro Regionale Epilessia

Per commenti e/o informazioni: urp@ao-sanpaolo.it

Torna all'elenco
Powered by Sanihelp.it - Salute e Benessere 1266 
Health Promotion Hospital
Health Promoting Hospital
Informativa sulla privacy Intranet Aziendale Admin
Admin