31 marzo 2016
Benvenuto
Azienda Ospedaliera San Paolo Polo Univarsitario Via A. Di Rudiní, 8 20142 MILANO - tel. 02/81841
Servizi per i Migranti dell'Ospedale San Paolo
LA RETE PER I MIGRANTI DELL'OSPEDALE SAN PAOLO

Nel corso degli ultimi anni il numero di utenti stranieri che si rivolge ai servizi dell'Azienda Ospedaliera San Paolo è aumentato notevolmente, con la presenza di un'ampia fascia multiculturale. In linea con la decreto regionale per lo sviluppo di un ospedale interculturale (DDG 3184/2005), al San Paolo è stato intrapreso il tentativo di creare un ambiente sanitario dotato di strumenti che permettano di superare le barriere imposte dalle diverse lingue, culture e storie personali, così da avere la possibilità di essere curati nel rispetto della propria appartenenza culturale e di imparare ad essere parte attiva nel miglioramento della propria salute.

Al San Paolo, infatti, oltre alla cura, ha grande importanza la prevenzione: l'Ospedale partecipa dal 2000 alla Rete degli ospedali e delle strutture sanitarie per la promozione della salute della Lombardia, la Rete HPH, parte dell'International HPH Network, Collaborating Centre dell'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Presso la nostra struttura abbiamo affrontato il mondo dell'interculturalità partendo da un progetto originario rivolto ai bambini e alle mamme migranti, che mirava, e mira, ad aiutare a gestire le differenze di ambiente e di cultura nel momento del parto e della nascita.

Via via negli anni abbiamo affrontato altre fasce della nostra utenza, partendo con i bambini in età scolare, attraverso i progetti sviluppati dalla Neuropsichiatria Infantile, per poter avviare il dialogo con il bambino in contesti culturali differenti.

E infine siamo arrivati ad affrontare la questione emergente dei residenti in Italia senza una regolarità dal punto di vista normativo: abbiamo quindi offerto un servizio di medicina di base rivolto agli utenti senza permesso di soggiorno per i quali la nostra regolamentazione di legge garantisce un accesso all'offerta di salute e di cure essenziali, ma che hanno difficoltà a trovare centri di medicina di base a cui rivolgersi

L'impegno di tutti gli operatori che lavorano nei Servizi della rete è di consolidare e arricchire la collaborazione reciproca attraverso progetti condivisi di prevenzione e cura, soprattutto nelle fasi più delicate del ciclo di vita.

Queste pagine sono state create per facilitare la comunicazione e promuovere momenti di confronto e scambio di buone pratiche tra i Servizi migrant friendly del nostro e di altri ospedali e strutture sanitarie. Con la sua impostazione multilingue, esso mira a rendere accessibili informazioni che agevolino l'accesso alla consultazione per l'utenza migrante, e ne promuovano la partecipazione alla individuazione di una organizzazione del lavoro clinico sempre più rispondente alla specificità dei suoi bisogni di salute.




Servizi per i migranti
- Home
- Informazioni servizi
- Il centro di salute per le donne migranti e i loro bambini
- Unitŕ operativa di neuropsichiatria infantile
- Ambulatorio di medicina di base per pazienti migranti
Powered by Sanihelp.it - Salute e Benessere 
Health Promotion Hospital
Health Promoting Hospital
Informativa sulla privacy Intranet Aziendale Admin
Admin